DONIA NEWS  
             
 
Manfredonia Calcio
Multimedia
Community
LOGIN
Login
Password
Ricorda i miei dati:
Visitatori Online
  Utenti Totali: 14
Iscritti Community: 0
   MiniDoniaChat 
Meteo Puglia
Accrediti Stampa
Acquista i biglietti delle partite del DONIA online!

Ascolta la partita del Donia in diretta su Rete Smash!

Clicca su Play per ascoltare

 
Paradosso Avellino. In B se sistema i conti
 13 luglio 2008 ore 12:14  Categ: Iscrizioni ai campionati
 Fonte: La Gazzetta dello Sport Autore: admin

Gli irpini, bocciati dalla Covisoc, potrebbero subentrare al Messina. Salta la cessione, Spezia verso il fallimento. Sei milioni di debiti, niente fideiussione per l�iscrizione, pendenze con il fisco: sono alcune delle inadempienze contestate all�Avellino dalla Covisoc. Abbastanza per temere la cancellazione...

Gli irpini, bocciati dalla Covisoc, potrebbero subentrare al Messina. Salta la cessione, Spezia verso il fallimento.

Sei milioni di debiti, niente fideiussione per l�iscrizione, pendenze con il fisco: sono alcune delle inadempienze contestate all�Avellino dalla Covisoc. Ce ne sarebbe abbastanza per temere la cancellazione. E invece tra una settimana la squadra irpina potrebbe addirittura ritrovarsi di nuovo in serie B.

Il presidente Pugliese ha assicurato che sistemer� la situazione e poi lascer�: all�orizzonte ci sarebbe un pool di imprenditori avellinesi che ha programmi ambiziosi (con Pavarese come d.g. e Oddo in panchina).

Allo stato attuale, l�Avellino non sarebbe ammesso in Prima, ma intanto risulterebbe in testa alle classifiche di ripescaggio. Prenderebbe il posto del Messina: al contrario di Pugliese, il patron del Messina Franza non sembra intenzionato a risanare una situazione assai complicata.

A rischio - Altre caselle vuote si apriranno in Prima Divisione. Ieri � infatti saltata la trattativa per la cessione dello Spezia a un gruppo di petrolieri: l�unica speranza, ora, � un prestito a perdere da parte di Moratti, ma la sensazione � che domani, quando molti club presenteranno il ricorso contro la decisione della Covisoc, lo Spezia porter� i libri contabili in tribunale.

A Lucca, il presidente Hadj sostiene di aver versato nelle casse della societ� circa 2 milioni di euro (pi� un milione raccolto da un comitato cittadino). Si vedr� domani, quando i giocatori sono stati convocati per firmare le liberatorie.

Promettono di sistemare i conti anche i proprietari della Massese.

In Seconda, dopo la rinuncia di Martina e Castelnuovo, sparir� anche il Teramo, che non dovrebbe nemmeno presentare il ricorso.

A rischio la Torres: i debiti sono tanti, il patron Mascia � solo e persino i legali del club sono scettici sul buon esito del ricorso.

Chi ha risolto - Quasi tutte le altre �bocciate� sono gi� corse ai ripari. Setten, presidente del Treviso (serie B), garantisce di aver provveduto personalmente al pagamento dell�Iva relativa al 2006 (poco pi� di 2 milioni).

Stessa �voce� per il Pescara, che ha ottenuto la rateizzazione del debito e aspetta solo che l�Agenzia delle Entrate confermi la validit� della fideiussione presentata.

Il Venezia ha solo spedito con leggero ritardo la documentazione sulla rateizzazione Irpef, il Verona ha raccolto le liberatorie mancanti.

La Juve Stabia ha presentato in ritardo la fideiussione per l�iscrizione (liberatorie a posto, ritardo dell�Enpals di Napoli sulla trasmissione dei documenti a Roma).

Al Potenza manca la liberatoria dell�ex tecnico Arleo, dimessosi dopo la discussa gara contro la Salernitana del 20 aprile: il club, che dice di aver pagato l�allenatore, avrebbe addirittura chiesto l�autorizzazione per adire le vie legali.

In Seconda, la Scafatese aspetta tranquilla l�ispezione Covisoc di domani (arriver� subito l�ok, le 8 liberatorie mancanti riguardano stipendi pagati con assegno circolare) e la Nuorese sostiene di avere tutti i documenti gi� in regola.


Gazzetta dello Sport - Alex Frosio

 Letture : 169 |  Torna indietro

COMMENTI
1 Commento
13 luglio 2008 ore 17:00 - postato da lorenzo70 0/5

se tutte sono a posto,allora noi siamo in...........aaaaaaaaaaaaa
PER SCRIVERE COMMENTI OCCORRE REGISTRARSI
 
Campionato
Risultati Semifinali And/Rit Play-Off e Play-Out - C1/A
Foggia - Cremonese 0-0
Foligno - Cittadella 1-0
Lecco - Paganese 1-0
Verona - Pro Patria 1-0
Cittadella - Foligno 2-0
Cremonese - Foggia 1-1
Paganese - Lecco 2-0
Pro Patria - Verona 1-1
Cittadella - Cremonese 0-1
Cremonese - Cittadella 1-3
Classifica Finale C1/A
Sassuolo 63
Cremonese 60
Cittadella 58
Foligno 57
Foggia 56
Padova 55
Legnano 48
Monza 46
Novara 46
Cavese 44
Venezia 43
Pro Sesto 43
Ternana 41
Pro Patria 38
Paganese 32
Lecco 32
Verona 31
Manfredonia 31
.: Dettagli Classifica :.
Ultimo turno
Scarica la Cartella-Stampa di Manfredonia-Verona
   Sondaggio 
Il Donia in C2: che motivazione date a questa retrocessione?
Società poco presente
Errori della dirigenza
Squadra poco competitiva
Scelte tecniche sbagliate
Sfortuna e casualità
Risultati avversi altre concorrenti
Vota  -  Risultati
Voti : 65
Aderisci a Manfredonia Top Supporter!
Google