DONIA NEWS  
             
 
Manfredonia Calcio
Multimedia
Community
LOGIN
Login
Password
Ricorda i miei dati:
Visitatori Online
  Utenti Totali: 15
Iscritti Community: 0
   MiniDoniaChat 
Meteo Puglia
Accrediti Stampa
Acquista i biglietti delle partite del DONIA online!

Ascolta la partita del Donia in diretta su Rete Smash!

Clicca su Play per ascoltare

 
Lucchese, staccate la spina
 14 luglio 2008 ore 18:08  Categ: Calcio e Fisco
 Fonte: Calciopress Autore: admin

I pi� maliziosi, o forse i pi� realisti, avevano capito che anche oggi si sarebbe vissuta l�ennesima giornata di agonia. E puntualmente la sensazione non � stata tradita. Niente soldi e niente salvezza in extremis. La Lucchese sembra quindi essere destinata a lasciare il calcio professionistico...

I pi� maliziosi, o forse i pi� realisti, avevano capito che anche oggi si sarebbe vissuta l�ennesima giornata di agonia. E puntualmente la sensazione non � stata tradita. Niente soldi e niente salvezza in extremis.

La Lucchese sembra quindi essere destinata a lasciare il calcio professionistico, tra lo sguardo attonito dei (pochi) tifosi che anche oggi hanno sperato di vedere mantenuta una promessa.

Alcuni hanno assistito all�ingresso di Massimo Kutuf� presso la Cassa di Risparmio di Lucca, altri hanno atteso alcune ore sotto la sede della societ�. Tra gli uni e gli altri si � dato vita ad un tam tam telefonico, nella speranza di ricevere un segnale positivo. Mai giunto.

Anche le pagine internet dedicate ai colori rossoneri hanno fatto registrare un tourbillon di notizie, pi� o meno fondate, che hanno portato il popolo rossonero a vivere stati d�animo differenti nel giro di pochi minuti.

Ma, alla conferma  del mancato arrivo di liquidi, il coro � stato unanime. Tutti contro Fouzi Hadj, identificato quale unico autore di questo disastro. Questa in sintesi la mattinata di addetti ai lavori e tifosi, alla ricerca di uno sguardo o di una parola di conforto.

Nel mezzo le dichiarazioni di Massimo Kutuf�: �Al momento, il tanto atteso bonifico non � giunto a destinazione. Spero di non essere stato preso in giro anche io. Non lo penso, altrimenti non sarei qu�.

Poi il susseguirsi di alcuni giocatori. Il primo � il portiere Gazzoli, presentatosi in sede spontaneamente e non a risposta di qualche chiamata da parte della societ�. Dopo di lui altri, tra cui Masini. Tutti escono con volti scuri, che spiegano pi� di qualsiasi parola.

Ma non solo dirigenti e atleti, in questa pazza quanto surreale mattinata. Anche una delle segretarie della societ� rossonera grida tutta la sua rabbia nei confronti di un presidente che ha abbandonato la barca da tempo, lasciando insoluti i pagamenti degli stipendi di dipendenti prima e di madri di famiglia poi.

"Da molti anni lavoro per la Lucchese  -
ci dice la segretaria -  e mai mi ero trovata in una situazione simile. Non riscuoto lo stipendio da mesi, e ho dei figli da mantenere. Ora mi vedr� costretta a trovare un'altra occupazione, come se al giorno d�oggi sia operazione di poco conto".

Insomma, una situazione di non ritorno, a cui bisogner� porre fine in fretta, non fosse altro perch� ci sono persone che stanno soffrendo di questo momento, e non vedono l�ora che tutto finisca.

Ufficialmente i tempi per salvare la Lucchese scadono domani alle ore 19:00. Ufficiosamente la Lucchese resta attaccata ad una macchina artificiale, nell�attesa che qualcuno stacchi la spina.


Stefano Cordeschi �
www.calciopress.net


 Letture : 184 |  Torna indietro

PER SCRIVERE COMMENTI OCCORRE REGISTRARSI
 
Campionato
Risultati Semifinali And/Rit Play-Off e Play-Out - C1/A
Foggia - Cremonese 0-0
Foligno - Cittadella 1-0
Lecco - Paganese 1-0
Verona - Pro Patria 1-0
Cittadella - Foligno 2-0
Cremonese - Foggia 1-1
Paganese - Lecco 2-0
Pro Patria - Verona 1-1
Cittadella - Cremonese 0-1
Cremonese - Cittadella 1-3
Classifica Finale C1/A
Sassuolo 63
Cremonese 60
Cittadella 58
Foligno 57
Foggia 56
Padova 55
Legnano 48
Monza 46
Novara 46
Cavese 44
Venezia 43
Pro Sesto 43
Ternana 41
Pro Patria 38
Paganese 32
Lecco 32
Verona 31
Manfredonia 31
.: Dettagli Classifica :.
Ultimo turno
Scarica la Cartella-Stampa di Manfredonia-Verona
   Sondaggio 
Il Donia in C2: che motivazione date a questa retrocessione?
Società poco presente
Errori della dirigenza
Squadra poco competitiva
Scelte tecniche sbagliate
Sfortuna e casualità
Risultati avversi altre concorrenti
Vota  -  Risultati
Voti : 65
Aderisci a Manfredonia Top Supporter!
Google