DONIA NEWS  
             
 
Manfredonia Calcio
Multimedia
Community
LOGIN
Login
Password
Ricorda i miei dati:
Visitatori Online
  Utenti Totali: 15
Iscritti Community: 0
   MiniDoniaChat 
Meteo Puglia
Accrediti Stampa
Acquista i biglietti delle partite del DONIA online!

Ascolta la partita del Donia in diretta su Rete Smash!

Clicca su Play per ascoltare

 
Covisoc: Avellino e Treviso, passi in avanti
 14 luglio 2008 ore 19:16  Categ: Iscrizioni ai campionati
 Fonte: Calciopress Autore: admin

Avellino e Treviso dovrebbero aver risolto i problemi che avevano portato la Covisoc a bocciare le proprie iscrizioni al campionato. A La Spezia scende in campo direttamente Massimo Moratti. A Lucca il Comitato Orgoglio Lucchese 1905 cerca di trattare la cessione della societ� con il presidente Hadj...

In casa Avellino le acque sono calme. Nessun problema iscrizione, almeno questo � quanto trapela dalla societ� biancoverde. La bocciatura della Covisoc era stata preventivata, visto che non si era proceduto a depositare la fideiussione, in previsione di un possibile ripescaggio nella categoria cadetta.
 
In casa Avellino si � provveduto quindi a presentare regolare ricorso allo stesso organo competente, compreso delle spettanze mancanti. A questo punto si profila una quasi certa iscrizione della squadra - il quasi � obbligatorio in questi frangenti � al prossimo campionato di Prima Divisione, sempre restando alla finestra in attesa di sviluppi.

Intanto, proprio nella cadette ria, il Treviso avrebbe provveduto a ricapitalizzare per 2 milioni di euro. In questo modo la societ� trevigiana risolverebbe, in seconda istanza, quanto non era riuscito in fase di iscrizione al campionato.

Ultime notizie giungono da Spezia e Lucca. Per quanto riguarda il liguri, sembrerebbe che a scendere in campo sia stato in prima persona il presidente dell�Inter, Massimo Moratti.

Il  numero uno neroazzurro avrebbe avuto un colloquio con il primo cittadino spezzino, Massimo Federici, con il quale avrebbe preso l�impegno di tentare di risolvere direttamente la situazione, anche se a raffreddare gli animi ci pensano i termini perentori, che scadono domani.

Per quanto riguarda la Lucchese, l�ultimo, estremo ed estenuante, tentativo di salvare la squadra, passa dalle mani del Comitato �Orgoglio Lucchese 1905�, che in queste ore sta cercando di trattare con il presidente Hadj, la cessione della societ�.
 
L�impegno profuso � lodevole e meritorio, ma sembrano non esserci pi� i tempi per portare a termine un passaggio societario cos� complicato. Anche in questo caso il tempo limite � assai risicato, e le difficolt�, molteplici.


Stefano Cordeschi �
www.calciopress.net


 Letture : 230 |  Torna indietro

COMMENTI
2 COMMENTI
14 luglio 2008 ore 19:23 - postato da agapito90 0/5

ragazzi io nn ci credo al ripescaggio,qui finisce tutto all'italiania.agapito80
14 luglio 2008 ore 23:52 - postato da Teofilo 0/5

io credo che attualmente sia più importante pensare al pescaggio che al ripescaggio! a' cap't' a mè? se poi con il pescaggio dovesse arrivare anche il ripescaggio tanto meglio. ciao a tutti.
PER SCRIVERE COMMENTI OCCORRE REGISTRARSI
 
Campionato
Risultati Semifinali And/Rit Play-Off e Play-Out - C1/A
Foggia - Cremonese 0-0
Foligno - Cittadella 1-0
Lecco - Paganese 1-0
Verona - Pro Patria 1-0
Cittadella - Foligno 2-0
Cremonese - Foggia 1-1
Paganese - Lecco 2-0
Pro Patria - Verona 1-1
Cittadella - Cremonese 0-1
Cremonese - Cittadella 1-3
Classifica Finale C1/A
Sassuolo 63
Cremonese 60
Cittadella 58
Foligno 57
Foggia 56
Padova 55
Legnano 48
Monza 46
Novara 46
Cavese 44
Venezia 43
Pro Sesto 43
Ternana 41
Pro Patria 38
Paganese 32
Lecco 32
Verona 31
Manfredonia 31
.: Dettagli Classifica :.
Ultimo turno
Scarica la Cartella-Stampa di Manfredonia-Verona
   Sondaggio 
Il Donia in C2: che motivazione date a questa retrocessione?
Società poco presente
Errori della dirigenza
Squadra poco competitiva
Scelte tecniche sbagliate
Sfortuna e casualità
Risultati avversi altre concorrenti
Vota  -  Risultati
Voti : 65
Aderisci a Manfredonia Top Supporter!
Google