DONIA NEWS  
             
 
Manfredonia Calcio
Multimedia
Community
LOGIN
Login
Password
Ricorda i miei dati:
Visitatori Online
  Utenti Totali: 15
Iscritti Community: 0
   MiniDoniaChat 
Meteo Puglia
Accrediti Stampa
Acquista i biglietti delle partite del DONIA online!

Ascolta la partita del Donia in diretta su Rete Smash!

Clicca su Play per ascoltare

 
Il Messina ha ritirato l'iscrizione. Si iscrivera' in serie D
 14 luglio 2008 ore 20:59  Categ: Iscrizioni ai campionati
 Fonte: Mondomessina Autore: admin

Il Gruppo Franza ha deciso di non presentare ricorso alla Covisoc e di rinunciare al campionato di B. Verra' presentata domanda d'iscrizione ad un campionato dilettantistico. Decade cos� anche la possibilit� di sfruttare il "Lodo Petrucci", che avrebbe consentito l'ammissione di una nuova societ� in 2�Divisione...

Riportiamo, di seguito, un comunicato diramato nella serata di oggi, luned� 14 Luglio, dal Gruppo Franza:
 
COMUNICATO STAMPA del Gruppo Franza
del 14 Luglio 2008
Oggi � scaduto il mandato che ci era stato richiesto di rilasciare per individuare nuovi soggetti interessati a subentrare al Gruppo Franza nella propriet� e gestione del F.C. Messina.
Come per le ricerche effettuate dallo studio Tamburi & Associati dal Marzo del 2007 ad oggi, anche in quest�ultimo caso non ci sono stati riscontri incoraggianti.
Ci�, nonostante l�impegno profuso dalla nuova amministrazione comunale nel creare i presupposti per l�interesse di nuovi soggetti e la disponibilit� del Gruppo Franza di ridefinire (d�intesa con gli interessati) le poste debitorie/creditorie di bilancio.
Dopo aver preso atto che non esiste nessun interesse attuale da parte di operatori qualificati al subentro del Gruppo Franza nella gestione/propriet� del F.C. Messina, si � deciso di ritirare irrevocabilmente la domanda di iscrizione al Campionato 2008/2009 per la serie B presentata il 30 Giugno scorso, in linea con i precedenti comunicati stampa e con la nota inviata alla presidenza della Figc e della Lega Calcio il 1 Luglio 2008.
E� stata anche preannunciata alla FIGC e alla Lega Calcio la volont� di iscriversi al migliore campionato dilettantistico cui il F.C. Messina, in funzione dei propri meriti sportivi, potr� essere ammessa dall�istituzione federale, d�intesa con la L.N.D.
Non � stata presa in considerazione la possibilit� di iscrivere comunque la squadra alla serie B, avviando al contempo il ridimensionamento della societ� e affrontando il campionato con una squadra giovanile, in quanto non sarebbe stato dignitoso per la storia sportiva del F.C. Messina e, comunque, antisportivo disputare un campionato �a perdere�.
Di contro, la partecipazione ad un torneo in ambito L.N.D consentir� il riequilibrio economico futuro della societ�, permanendo il rapporto di tesseramento con tutti gli atleti giovani del vivaio, patrimonio umano e sportivo in cui negli anni si sono investite consistenti risorse e di cui si ritiene opportuno ultimare la valorizzazione.
                Il F.C. Messina ritorner� tra i dilettanti, in cui fu rilevata oltre 10 anni or sono, e questa sar� l�occasione per rifondarla in attesa di implementare la propria storia sportiva, ineguagliata a livello cittadino, e poter ritornare con la necessaria celerit� al calcio professionistico, anche grazie al supporto di nuove forze imprenditoriali. 
In tale fase di ridimensionamento verr� riorganizzato il settore giovanile,  si avvieranno le azioni risarcitorie per la mancata iscrizione al campionato 2005/2006, verr� valorizzato adeguatamente l�archivio storico, il marchio della societ� e il restante patrimonio materiale e immateriale della societ�, recuperando i rilevanti crediti in essere (ad esempio, la societ� � creditrice del Comune per quasi un milione di euro) e realizzando un piano di rientro dalle esposizioni debitorie contratte; si getteranno le basi per l�auspicato rilancio di un patrimonio sportivo difficilmente ripetibile.
Si ringraziano, infine, tutti coloro che hanno contribuito al lavoro in questi anni, e ci scusiamo un�ultima volta con quei tifosi che, in modo ineguagliabile, hanno rappresentato la vera spina dorsale dei successi sportivi della societ�.

Pubblichiamo integralmente la lettera redatta da Vincenzo Franza ed indirizzata ai vertici del calcio italiano:

Spett.le
Lega Nazionale Professionisti
Via Rosellini, 4
20100 Milano

Spett.le
F.I.G.C. / Covisoc
Corso d'Italia n. 35/B
00198 Roma

e p.c.
Preg. mo
Dott. Giancarlo Abete
Presidente F.I.G.C.

Preg.mo
On. Antonio Matarrese
Presidente L.N.P.

Preg.mo
Dott. Gianfranco Andreoletti
Presidente L.N.P. serie B

Oggetto: ammissione al campionato di calcio 2008/2009.

Facciamo seguito alla nota del 1 Luglio u.s.,che per Vostra opportuna conoscenza troverete allegata, e con la presente comunichiamo a codesta spettabile Lega Nazionale Professionisti ed a codesta spettabile F.I.G.C. / Covisoc la irrevocabile volont� della scrivente societ�, peraltro gi� preannunciata con la citata nota., rimasta priva di riscontro, di ritirare, con effetto ex tunc, la domanda di ammissione al campionato professionistico di calcio di serie B per la stagione 2008/2009, depositata ai sensi della Circolare L.N.P. n. 19 del 9 giugno u.s..

Come gi� anticipato nella citata nota, detta domanda (trasmessa il 30 Giugno u.s., prot. di arrivo n. 5963) � stata doverosamente consegnata dalla scrivente, anche su istanza delle autorit� locali, al solo fine di consentire l'utilizzo di un maggiore termine per la ricerca di nuovi soci in grado di subentrare agli attuali; e ci� nella consapevolezza che l'attuale propriet� aveva gi� irrevocabilmente deciso di uscire dal settore del calcio professionistico e di non far partecipare la societ� al prossimo campionato professionistico.

Alla luce di quanto precede, Vi invitiamo pertanto a ritenere come nulla ex tunc, e quindi priva di effetti, la domanda di ammissione al campionato di calcio 2008/2009 depositata alla Lega Nazionale Professionisti nonch� la documentazione trasmessa alla F.I.G.C. / Covisoc. Invieremo un nostro delegato per il ritiro della predetta documentazione.

Vi informiamo, infine, che intendiamo iscrivere la societ� ad attivit� organizzate dalla L.N.D., nel pieno rispetto dell'art. 52, comma 9, delle N.O.I.F. onde proseguire l'attivit� in tale settore.

L'occasione � gradita per porgere distinti saluti.


Il Vice-Presidente del C.d.A.
dott. ing. Vincenzo Franza

 Letture : 153 |  Torna indietro

COMMENTI
1 Commento
15 luglio 2008 ore 15:32 - postato da Teofilo 0/5

peccato! una squadra simpatica e soprattutto meridionale che ha dato filo da torcere e ha fatto piangere grandi club! era meglio se si trattava di qualche squadra del nord. loro ce l'hanno con noi ed io ce l'ho con loro!!!
PER SCRIVERE COMMENTI OCCORRE REGISTRARSI
 
Campionato
Risultati Semifinali And/Rit Play-Off e Play-Out - C1/A
Foggia - Cremonese 0-0
Foligno - Cittadella 1-0
Lecco - Paganese 1-0
Verona - Pro Patria 1-0
Cittadella - Foligno 2-0
Cremonese - Foggia 1-1
Paganese - Lecco 2-0
Pro Patria - Verona 1-1
Cittadella - Cremonese 0-1
Cremonese - Cittadella 1-3
Classifica Finale C1/A
Sassuolo 63
Cremonese 60
Cittadella 58
Foligno 57
Foggia 56
Padova 55
Legnano 48
Monza 46
Novara 46
Cavese 44
Venezia 43
Pro Sesto 43
Ternana 41
Pro Patria 38
Paganese 32
Lecco 32
Verona 31
Manfredonia 31
.: Dettagli Classifica :.
Ultimo turno
Scarica la Cartella-Stampa di Manfredonia-Verona
   Sondaggio 
Il Donia in C2: che motivazione date a questa retrocessione?
Società poco presente
Errori della dirigenza
Squadra poco competitiva
Scelte tecniche sbagliate
Sfortuna e casualità
Risultati avversi altre concorrenti
Vota  -  Risultati
Voti : 65
Aderisci a Manfredonia Top Supporter!
Google