DONIA NEWS  
             
 
Manfredonia Calcio
Multimedia
Community
LOGIN
Login
Password
Ricorda i miei dati:
Visitatori Online
  Utenti Totali: 13
Iscritti Community: 0
   MiniDoniaChat 
Meteo Puglia
Accrediti Stampa
Acquista i biglietti delle partite del DONIA online!

Ascolta la partita del Donia in diretta su Rete Smash!

Clicca su Play per ascoltare

 
Seconda divisione, ma il Donia spera sempre in un ripescaggio
 20 luglio 2008 ore 11:40  Categ: Società
 Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno Autore: admin

Tutti col fiato sospeso fino a venerd� 25 luglio. Solo allora si conoscer� il vero destino del Manfredonia, per il momento in fiduciosa attesa di prendere visione della documentazione prodotta dall�Avellino contro cui la stessa societ� sipontina, insieme al Cesena , ha immediatamente presentato ricorso...

MANFREDONIA. Tutti col fiato sospeso fino a venerd� 25 luglio. Solo allora, infatti, si conoscer� il vero destino del Manfredonia, per il momento in fiduciosa attesa di prendere visione della documentazione prodotta dall�Avellino calcio contro cui la stessa societ� sipontina, insieme al Cesena Calcio, ha immediatamente presentato ricorso.

In sostanza, secondo i dati in possesso dei dirigenti del Manfredonia, a seguito di questo ricorso la federazione dovrebbe sovvertire parzialmente quanto deciso venerd� pomeriggio ed in tal modo si ritrove rebbero, quindi, i romagnoli, in serie B, ed i biancoceleste, in prima divisione.

Il sogno di ritornare nella categoria appena lasciata, dunque, continua. Nell�attesa, se i legali non mollano di un solo istante la �presa� controllando e ricontrollando regolamenti e norme federali al fine di cogliere tutto quanto sia possibile per far valere i diritti della squadra, Peppino Pavone sta cercando di stringere i tempi per allestire il gruppo da mettere a disposizione di Francesco D�Arrigo.

Domani mattina, come gi� anticipato nei giorni scorsi, per il Manfredonia inizier� ufficialmente la stagione 2008/09 con il raggiungimento della sede del ritiro per quest�anno fissata a Candela.

In tema di arrivi, anche se manca l�ufficialit� da parte della societ�, si pu� definire conclusa la trattativa con il Lecce per il giovane centrocampista Stefano Mandorino ('87), l�anno scorso in forza alla Scafatese con cui ha collezionato 16 presenze senza mai andare in gol.

A piccoli passi, insomma, Pavone sta mettendo insieme i tasselli che poi D�Arrigo dovr� gestire e non � detto che nella giornata di oggi non si possa verificare qualche altro movimento in entrata.
 
Del resto, come ha pi� volte sottolineato il responsabile dell�area tecnica, in questo periodo non � un handicap non avere giocatori a disposizione perch� di questi se ne trovano a seconda delle esigenze.

Per�, considerate le aspettative di tutto l�ambiente e le prospettive che si intravedono in positivo, non sarebbe forse il caso di concentrarsi su elementi pronti a disputare la prima divisione?


Michelangelo Guerra

 Letture : 294 |  Torna indietro

COMMENTI
5 COMMENTI
20 luglio 2008 ore 16:17 - postato da bernardini roberto 0/5

e con i soldi della lega dell'anno scorso non sarebbe il caso di prendere qualche giocatore con un po di esperienza o ci siamo dimenticati le figuraccie dell'anno scorso?
20 luglio 2008 ore 18:08 - postato da voice67 0/5

verba volant sed "figuracce"manent.
ancora linea giovane senza giocatori d'esperienza???
cosa abbiamo allora imparato dalla stagione appena conclusa??
saluti da milano

20 luglio 2008 ore 19:52 - postato da MickyNovara 0/5

andiamo in ritiro con cossu,romito,mandorino e quegli altri 2?????in 5 in ritiro??
20 luglio 2008 ore 20:41 - postato da solodonia 0/5

l'unica speranza di essere ripescati sembra essere la radiazione dell'avellino. gli altri 4 posti sembrerebbero già assegnati. si dice che il ricorso di manfredonia e cesena sia stato fatto suul'effettiva "distrazione " dell'organo di controllo che avrebbe difatto commesso un errore di valutazione nel controllo di alcuni incartamenti non in regola. i due ricorsi si avvalerebbero di una circostanza che ad altri club è costata la radiazione ed l'effettiva esclusione dal campionato di appartenenza.viste le squadre escluse , in caso di mancato ripescaggio aumenterebbero a dismisura i rimpianti del manfredonia calcio, poichè il tutto si sarebbe giocato su un punto in più sulla classifica finale. difatti avremmo disputato i play out e di conseguenza saremmo stati sicuramente ripescati. comunque la speranza è l'ultima a morire incrociamo le dita e speriamo, contro le squadre campane sarà difficile spuntarla loro sono abituate a navigare in acque torbide.
una domanda sorge spontanea.... come una società come il lanciano fallita durante il campionato, possa avere le carte in regola per essere ripescata ? sono informato male, non è andata cosi ? angelo apri gli occhi e facciamoci sentire, almeno che tutti rispettino le regole esistenti. forza donia forever

20 luglio 2008 ore 20:59 - postato da solodonia 0/5

l'unica speranza di essere ripescati sembra essere la radiazione dell'avellino. gli altri 4 posti sembrerebbero già assegnati. si dice che il ricorso di manfredonia e cesena sia stato fatto suul'effettiva "distrazione " dell'organo di controllo che avrebbe difatto commesso un errore di valutazione nel controllo di alcuni incartamenti non in regola. i due ricorsi si avvalerebbero di una circostanza che ad altri club è costata la radiazione ed l'effettiva esclusione dal campionato di appartenenza.viste le squadre escluse , in caso di mancato ripescaggio aumenterebbero a dismisura i rimpianti del manfredonia calcio, poichè il tutto si sarebbe giocato su un punto in più sulla classifica finale. difatti avremmo disputato i play out e di conseguenza saremmo stati sicuramente ripescati. comunque la speranza è l'ultima a morire incrociamo le dita e speriamo, contro le squadre campane sarà difficile spuntarla loro sono abituate a navigare in acque torbide.
una domanda sorge spontanea.... come una società come il lanciano fallita durante il campionato, possa avere le carte in regola per essere ripescata ? sono informato male, non è andata cosi ? angelo apri gli occhi e facciamoci sentire, almeno che tutti rispettino le regole esistenti. forza donia forever

PER SCRIVERE COMMENTI OCCORRE REGISTRARSI
 
Campionato
Risultati Semifinali And/Rit Play-Off e Play-Out - C1/A
Foggia - Cremonese 0-0
Foligno - Cittadella 1-0
Lecco - Paganese 1-0
Verona - Pro Patria 1-0
Cittadella - Foligno 2-0
Cremonese - Foggia 1-1
Paganese - Lecco 2-0
Pro Patria - Verona 1-1
Cittadella - Cremonese 0-1
Cremonese - Cittadella 1-3
Classifica Finale C1/A
Sassuolo 63
Cremonese 60
Cittadella 58
Foligno 57
Foggia 56
Padova 55
Legnano 48
Monza 46
Novara 46
Cavese 44
Venezia 43
Pro Sesto 43
Ternana 41
Pro Patria 38
Paganese 32
Lecco 32
Verona 31
Manfredonia 31
.: Dettagli Classifica :.
Ultimo turno
Scarica la Cartella-Stampa di Manfredonia-Verona
   Sondaggio 
Il Donia in C2: che motivazione date a questa retrocessione?
Società poco presente
Errori della dirigenza
Squadra poco competitiva
Scelte tecniche sbagliate
Sfortuna e casualità
Risultati avversi altre concorrenti
Vota  -  Risultati
Voti : 65
Aderisci a Manfredonia Top Supporter!
Google