DONIA NEWS  
             
 
Manfredonia Calcio
Multimedia
Community
LOGIN
Login
Password
Ricorda i miei dati:
Visitatori Online
  Utenti Totali: 7
Iscritti Community: 0
   MiniDoniaChat 
Meteo Puglia
Accrediti Stampa
Acquista i biglietti delle partite del DONIA online!

Ascolta la partita del Donia in diretta su Rete Smash!

Clicca su Play per ascoltare

 
Ripescaggi Lega Pro: Lanciano e Andria, la festa pi� attesa
 01 agosto 2008 ore 14:25  Categ: Iscrizioni ai campionati
 Fonte: Il Corriere dello Sport Autore: admin

Salgono in Prima Divi­sione, Pro Patria, Spal e Lanciano. Il Manfredonia ha annunciato un ricorso al Tar contro Avel­lino e Lanciano, ma rischia in questo mo­do di violare la clausola compromissoria (non c�� stata la Camera Arbitrale) e di veder quindi giudicato il proprio ricorso inaccettabile...

Per ora a fare festa sono otto. Cin­que societ� che entrano (o rientrano) nel mondo del calcio professionistico, in Se­conda Divisione.

Le due neoretrocesse dalla C2, Andria e Rovigo, e tre provenien­ti dalla serie D, Sambonifacese, Colligia­na e Montichiari.

Salgono in Prima Divi­sione, Pro Patria, Spal e Lanciano. Gli abruzzesi, guidati dal vicepresidente Gu­glielmo Maio, erano una squadra compat­ta.

La tensione nell�atrio della Federazio­ne in via Allegri in attesa della conclusio­ne del Consiglio Federale, � durata oltre un�ora, rotta poi da abbracci per un ripe­scaggio in una Prima Divisione che la nuo­va societ� vuole vivere da protagonista.

Il Consiglio Federale, constatata la scomparsa dal mondo professionistico di Castelnuovo, Lucchese, Martina, Spezia e Teramo, ha provveduto cos� all�integra­zione degli organici di Lega Pro.

Ancora per� la situazione deve essere definita. Resta infatti da capire la sorte del Messi­na in relazione all�eventuale Lodo Petruc­ci e di Massese, Nuorese e Torres (non ammesse dai diversi gradi della giustizia sportiva) che ricorreranno con ogni pro­babilit� al Tar.

Anche il Manfredonia ha annunciato un ricorso al Tar contro Avel­lino e Lanciano, ma rischia in questo mo­do di violare la clausola compromissoria (non c�� stata la Camera Arbitrale) e di veder quindi giudicato il proprio ricorso inaccettabile.

Ricordiamo poi che marte­d� � prevista la Commissione Disciplina­re in merito alla partita incriminata Po­tenza- Salernitana. Qualora anche a Messina, Massese, Nuorese e Torres non fosse consentita l�iscrizione, la Federazione provvedereb­be al ripescaggio di altre quattro forma­zioni.

Graduatorie ufficiali e pubbliche non esistono, ma in base ai criteri noti (50 per cento per il risultato dell�ultima sta­gione, 25% per tradizione sportiva, 25% per media spettatori secondi dati Siae) sembra che abbiano buonissime possibili­t� di accesso Val di Sangro, Barletta, Piz­zighettone e Alghero.
 
Il presidente Federale, Abete, insieme al presidente della Lega Pro, Macalli, e a quello della Lega Nazionale Dilettanti, Ta­vecchio decideranno quando provvedere eventualmente agli ulteriori ripescaggi. Per il �caso Messina� � questione di gior­ni se non di ore.

Sembra probabile che si aspetti l�11 agosto quando � prevista l�udienza del Tar (con Massese, Nuorese e Torres coinvolte), pi� difficile invece che si arrivi al 26, giorno del Consiglio di Sta­to (cinque giorni dopo � in calendario in­fatti la prima giornata di campionato).
 
L�11 potrebbe dunque essere convocato il decisivo Consiglio Direttivo di Lega. Accenna dunque a finire un�estate bol­lente per il calcio di Lega Pro.

Difficolt� fi­nanziarie enormi da parte di diversi club che avevano portato il Consiglio Federale del 18 luglio scorso a escludere dai cam­pionati ben nove squadre. Cinque sono gi� state recuperate e altre quattro potrebbe­ro presto arrivare. Salvo giudizi contrari da parte della giustizia ordinaria che por­terebbero a quel punto a un allargamento dei gironi.


Michele Marchetti

 Letture : 273 |  Torna indietro

COMMENTI
1 Commento
01 agosto 2008 ore 16:53 - postato da Irlandese 0/5

il donia rischia di perdere un difficile ricorso al tar. gli sforzi della societa`hanno contribuito a galvanizare le strutture del calcio italiano. adesso basta : riccardi e il donia meritano un periodo di stabilita` i tribunali e le corti di appello sono un altro tipo di gambling dove viene fuori un solo vincitore...
PER SCRIVERE COMMENTI OCCORRE REGISTRARSI
 
Campionato
Risultati Semifinali And/Rit Play-Off e Play-Out - C1/A
Foggia - Cremonese 0-0
Foligno - Cittadella 1-0
Lecco - Paganese 1-0
Verona - Pro Patria 1-0
Cittadella - Foligno 2-0
Cremonese - Foggia 1-1
Paganese - Lecco 2-0
Pro Patria - Verona 1-1
Cittadella - Cremonese 0-1
Cremonese - Cittadella 1-3
Classifica Finale C1/A
Sassuolo 63
Cremonese 60
Cittadella 58
Foligno 57
Foggia 56
Padova 55
Legnano 48
Monza 46
Novara 46
Cavese 44
Venezia 43
Pro Sesto 43
Ternana 41
Pro Patria 38
Paganese 32
Lecco 32
Verona 31
Manfredonia 31
.: Dettagli Classifica :.
Abbonamenti 08/09
Campagna Abbonamenti S.S. Manfredonia Calcio 2008/09
   Sondaggio 
Cosa pensate del ritorno di mister D'Arrigo sulla panchina del Manfredonia?
Sono molto contento, è l'uomo giusto per noi
Non sono soddisfatto, avrei preferito un altro
Non saprei, aspetto un po' prima di giudicare
Vota  -  Risultati
Voti : 27
Aderisci a Manfredonia Top Supporter!
Google