DONIA NEWS  
             
 
Manfredonia Calcio
Multimedia
Community
LOGIN
Login
Password
Ricorda i miei dati:
Visitatori Online
  Utenti Totali: 20
Iscritti Community: 1
   MiniDoniaChat 
Meteo Puglia

Addmotor electric bike shop

Accrediti Stampa

Addmotor electric bike shop

Acquista i biglietti delle partite del DONIA online!

Ascolta la partita del Donia in diretta su Rete Smash!

Clicca su Play per ascoltare

雪茄| 雪茄烟网购/雪茄网购| 雪茄专卖店| 古巴雪茄专卖网| 古巴雪茄价格| 雪茄价格| 雪茄怎么抽| 雪茄哪里买| 雪茄海淘| 古巴雪茄品牌| 推荐一个卖雪茄的网站| 非古雪茄| 陈年雪茄| 限量版雪茄| 高希霸| 帕特加斯d4| 保利华雪茄| 大卫杜夫雪茄| 蒙特雪茄| 好友雪茄

古巴雪茄品牌| 非古雪茄品牌

Addmotor electric bike shop

Beauties' Secret化妝及護膚品

DecorCollection歐洲傢俬| 傢俬/家俬/家私| 意大利傢俬/實木傢俬| 梳化| 意大利梳化/歐洲梳化| 餐桌/餐枱/餐檯| 餐椅| 電視櫃| 衣櫃| 床架| 茶几

Wycombe Abbey| 香港威雅學校| private school hong kong| English primary school Hong Kong| primary education| top schools in Hong Kong| best international schools hong kong| best primary schools in hong kong| school day| boarding school Hong Kong| 香港威雅國際學校| Wycombe Abbey School

邮件营销| 電郵推廣| edm营销| 邮件群发软件| 营销软件|

 
Regolamento �Coppa Italia Lega Pro� 2008/2009
 08 agosto 2008 ore 11:07  Categ: Coppa Italia Lega Pro 2008/09
 Fonte: Lega Pro Autore: admin

La Lega organizza per l�annata sportiva 2008-2009 la 37^ Edizione della "Coppa Italia Lega Pro�. Alla manifestazione sono ammesse d�ufficio tutte le societ� di 1^ e 2^ Divisione. Dalla fase eliminatoria sono escluse le ventisette societ� ammesse a partecipare alla Coppa Italia (TIM CUP) 2008-2009...

La Lega organizza per l�annata sportiva 2008-2009 la 37^ Edizione della "Coppa Italia Lega Pro�. Alla manifestazione sono ammesse d�ufficio tutte le societ� di 1^ e 2^ Divisione, secondo l�organico della Stagione Sportiva 2008-2009.

Dalla fase eliminatoria sono escluse le ventisette societ� ammesse a partecipare alla Coppa Italia (TIM CUP) 2008-2009 organizzata dalla Lega Nazionale Professionisti, e cio� le societ� retrocesse dalla Serie "B" alla 1^ Divisione, nonch� le societ� che ne hanno acquisito il diritto, al termine della stagione sportiva 2007-2008 di cui al Com. Uff. n. 189 di Lega del 27.6.2008 e al successivo Com. Uff. n. 36/L del 28.7.2008.
Si precisa, inoltre, che alla TIM CUP della Lega Nazionale Professionisti, sono iscritte d�ufficio 27 societ�, secondo i criteri stabiliti dal Consiglio Direttivo di Lega, che risultano ammesse ai Campionati di 1^ e 2^ Divisione 2008-2009.
Alla Coppa Italia Lega Pro 2008/2009 parteciperanno dodici societ� indicate dal Comitato Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti.

F O R M U L A  D I  S V O L G I M E N T O


1) Fase Eliminatoria

Alla Fase Eliminatoria parteciperanno 75 squadre (63 1^ e 2^ Divisione - 12 Serie �D�) suddivise in 15 gironi di cinque squadre.
La manifestazione si disputer�, secondo la formula della composizione dei gironi che verranno formati con criteri di viciniorit�.
Ogni girone effettuer� cinque giornate di calendario con gare di sola Andata.
Pertanto ogni squadra effettuer� due gare interne e due gare esterne.
Sono ammesse alla Fase Finale le societ� classificate al 1� posto per ogni girone (15 societ� pi� 6 societ� meglio classificate al 2� posto).

2) Designazione squadre ammesse alla Fase Finale

Per designare le societ� ammesse alla Fase Finale si terr� conto dei punti in classifica complessivamente acquisiti nel girone eliminatorio.
In caso di parit� di punteggio, fra due o pi� squadre nella Fase Eliminatoria, si procede alla compilazione di una graduatoria fra le squadre interessate, tenendo conto dell�ordine:

a) dei punti conseguiti negli incontri diretti;
b) a parit� di punti, della differenza tra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate;
c) della differenza tra le reti segnate e subite nell�intera Fase Eliminatoria;
d) del maggior numero di reti segnate nell�intera Fase Eliminatoria;
e) del sorteggio.


3) Calendario della Fase Eliminatoria

La Fase Eliminatoria verr� disputata con il seguente calendario:

1^ giornata DOMENICA 17 AGOSTO 2008 ore 17,00
2^ giornata MERCOLEDI� 20 AGOSTO 2008 ore 17,00
3^ giornata DOMENICA 24 AGOSTO 2008 ore 17,00
4^ giornata MERCOLEDI� 27 AGOSTO 2008 ore 17,00
5^ giornata MERCOLEDI� 3 SETTEMBRE 2008 ore 17,00


Le gare potranno essere disputate sia alla luce solare sia con l�illuminazione artificiale, negli orari che verranno fissati dalla Lega.
Le societ� ospitanti possono richiedere lo spostamento d�orario della gara anche con eventuale inizio o prosecuzione in notturna.
Le societ� ospitanti che dispongono di impianto di illuminazione con le caratteristiche tecniche previste dalle norme vigenti e desiderano disputare le gare in notturna, dovranno far pervenire alla Lega, la relativa richiesta, almeno dieci giorni prima della data fissata per l�effettuazione della gara medesima.
Per le richieste inoltrate dopo tale termine, necessita l�accordo tra le due societ� interessate da sottoporsi all�esame ed eventuale ratifica della Lega.

4) Fase Finale

Alla Fase Finale parteciperanno 48 societ� di cui 21 qualificate nella Fase Eliminatoria e le 27 societ� che hanno partecipato alla Coppa Italia (TIM CUP) della Lega Nazionale Professionisti.

Primo e Secondo turno

Le 48 societ� ( 27 della TIM CUP e 21 della Fase Eliminatoria) vengono inserite nel tabellone della manifestazione per sorteggio.
Il primo e secondo turno si svolgono con gare ad eliminazione diretta in gara unica in casa della squadra prima nominata per sorteggio.
Le 24 societ� vincenti ottengono la qualifica al secondo turno.
Gli accoppiamenti del secondo turno sono determinabili dal tabellone della competizione, pertanto si provveder� soltanto al sorteggio per la determinazione della squadra ospitante.

Modalit� di svolgimento

Nel 1� e 2� turno della Prima Fase Finale ad eliminazione diretta con gare di sola andata, ottiene la qualifica al turno successivo la squadra che ha segnato il maggior numero di reti.
Risultando pari il numero di reti segnate, le squadre devono disputare due tempi supplementari della durata di 15 minuti ciascuno.
Perdurando la parit� anche al termine dei due tempi supplementari, l�arbitro provvede a far battere i calci di rigore, con le modalit� previste dalla Regola 7 delle �Regole del Giuoco e Decisioni Ufficiali�.
Le 12 societ� vincitrici delle gare del secondo turno ottengono la qualificazione al terzo turno.

Terzo turno

Le 12 societ� ammesse al terzo turno formeranno per sorteggio 4 gironi di 3 squadre con gare di sola andata.
Le societ� classificate al primo posto di ogni girone sono ammesse alle Semifinali.
Per designare le vincenti di ogni girone di qualificazione, in caso di parit� di punteggio fra due o pi� squadre, si terr� conto, nell�ordine:

a) della differenza reti
b) del maggior numero di reti segnate
c) del maggior numero di reti segnate nella gara esterna
d) del sorteggio


5) Semifinali e Finale

Per le 4 societ� ammesse alle Semifinali si proceder� ad un ulteriore sorteggio per la determinazione degli accoppiamenti e successivamente al sorteggio per la designazione della squadra ospitante nel turno di andata.
Dal relativo prospetto che verr� predisposto per le Semifinali saranno determinabili gli accoppiamenti per la Finale.
Le societ� prime nominate nel sorteggio disputeranno le gare di andata in casa.
La Finale, che sar� disputata con gare di andata e ritorno, verr� organizzata dalla Lega secondo le norme previste dal Regolamento della Lega Italiana Calcio Professionistico.

6) Modalit� di svolgimento

La Fase Finale della Coppa Italia Lega Pro � dalle Semifinali alla Finale si svolger� con la formula della eliminazione diretta, con gare di andata e ritorno.
Al termine di ogni turno risulter� qualificata al turno successivo, la squadra che avr� ottenuto nei due incontri il maggior punteggio o, a parit� di punteggio, la squadra che avr� segnato il maggior numero di reti nel corso delle due gare.
Qualora risultasse parit� nelle reti segnate si qualificher� la squadra che avr� segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parit� si disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno.
Qualora nel corso dei due tempi supplementari le squadre avessero segnato lo stesso numero di reti, quelle segnate dalla squadra ospite avranno valore doppio.
Qualora le squadre non avessero segnato alcuna rete, l�arbitro proceder� a far eseguire i calci di rigore con le modalit� previste dalla Regola 7 delle "Regole del Giuoco e Decisioni Ufficiali".
Per l�intera Fase Finale la designazione della squadra ospitante per le gare di andata, in relazione agli accoppiamenti previsti, verr� effettuata per sorteggio.

7) Partecipazione dei Calciatori

Alle gare di Coppa Italia Lega Pro potranno prendere parte tutti i calciatori tesserati federalmente per le singole societ�, nel pieno rispetto di tutte le formalit� e modalit� regolamentari per la disputa di gare ufficiali.
Si precisa, altres�, che non � prevista nessuna limitazione di �Rosa� e/o di et� alla partecipazione alla Coppa Italia Lega Pro.
Durante la disputa delle gare potranno essere sostituiti TRE calciatori, per ogni squadra, indipendentemente dal ruolo ricoperto.
Ogni societ� dovr� indicare sull�elenco nominativo da consegnare all�arbitro un massimo di 18 calciatori, dei quali 11 inizieranno la gara ed i rimanenti saranno designati quali riserve.
I numeri apposti sulle maglie dei calciatori devono corrispondere a quelli indicati sugli elenchi consegnati all�arbitro.
In merito alle sostituzioni dei calciatori, si precisa che le stesse, nei limiti di numero sopra indicati, sono ammesse anche durante gli eventuali tempi supplementari della Fase Finale.

8) Dichiarazione di Rinuncia

La societ� che rinuncia alla disputa di una gara incorrer� nelle sanzioni previste dall�art. 53 N.O.I.F., oltre al pagamento delle seguenti ammende:
1^ rinuncia � 5.000,00; 2^ rinuncia � 10.000,00, 3^ rinuncia � 20.000,00. Per ulteriori rinunce vengono applicate le norme previste dall�art. 53 N.O.I.F. (4^ rinuncia � 50.000,00).
La societ� rinunciataria inoltre, dovr� corrispondere all�altra societ� un indennizzo per mancato incasso, il cui importo verr� fissato con criterio equitativo dalla Lega.
La societ� che rinuncia alla disputa di una gara nella Fase Finale, incorrer� nella automatica esclusione dalla ulteriore partecipazione alla manifestazione, con conseguente passaggio della squadra avversaria al turno successivo.
Ci�, ferma restando l�applicazione delle ammende di cui sopra.

9) Orario di inizio delle gare della Fase Finale

In relazione alla programmazione delle gare si rammenta che di volta in volta la Lega fisser� come orario d�inizio quello ufficiale previsto per le gare di Campionato.
Per gli effetti previsti dal Regolamento le societ� ospitanti possono richiedere lo spostamento d�orario della gara anche con eventuale inizio o prosecuzione in notturna.
Tale richiesta deve essere inoltrata almeno dieci giorni prima della data fissata per l�effettuazione della gara medesima.
Per le richieste inoltrate dopo tale termine, necessita l�accordo tra le due societ� interessate da sottoporsi all�esame ed eventuale ratifica della Lega.

10) Ripartizione degli incassi

L� incasso lordo, detratti gli oneri fiscali, nonch� le spese di organizzazione
forfettariamente liquidate nel 10% dell�incasso netto, viene suddiviso al 50% tra le due societ� al termine della gara ed immediatamente liquidato.
La societ� ospitante, entro cinque giorni dall�effettuazione della gara, dovr� rimettere alla Lega il relativo border� dell�incasso, nonch� la ricevuta rilasciata dalla societ� ospitata comprovante l�avvenuta liquidazione della somma di competenza.

11) Reclami

In considerazione del particolare carattere della fase finale della manifestazione, per i reclami riguardanti la regolarit� di svolgimento delle gare, la regolarit� dei campi di gioco e quella della posizione dei calciatori verr� richiesto alla F.I.G.C. il provvedimento ex art. 33 comma 11 C.G.S. di abbreviazione dei termini.
La tassa per i reclami � identica a quella per le gare dei Campionati della Lega Italiana Calcio Professionistico.

12) Norme Regolamentari

Per tutto quanto non contemplato nel presente Regolamento valgono, in quanto applicabili, le norme delle N.O.I.F., del Codice di Giustizia Sportiva e del Regolamento della Lega Italiana Calcio Professionistico, nonch� le norme tecniche previste dal "Regolamento del gioco e decisioni ufficiali" attualmente in vigore.

13) Premi

Le societ� nella Fase Finale potranno accedere a premi economici, da
determinare dal Consiglio Direttivo di Lega.

Alle societ� finaliste, inoltre, verranno assegnati i seguenti premi:

1) Alla societ� prima classificata

Riproduzione in argento della Coppa Italia Lega Pro.
Alla stessa societ� verr� inoltre affidato in custodia, per l�anno sportivo successivo, il Trofeo in argento originale �Coppa Italia Lega Pro�.
Diritto di fregiare la maglia con il distintivo di vincente della Coppa Italia Lega Pro.
n. 25 medaglie in oro per i calciatori ed i tecnici della squadra.

2) Alla societ� seconda classificata

Coppa in argento.
n. 25 medaglie in argento per i calciatori ed i tecnici della squadra.

14) Validit� del Regolamento

Il presente Regolamento e valido per la Stagione Sportiva 2008-2009.
Pubblicato in Firenze l� 8 Agosto 2008.


Comunicato Lega Pro

 Letture : 202 |  Torna indietro

PER SCRIVERE COMMENTI OCCORRE REGISTRARSI
 
Campionato
Squadre 2° Divisione Gir. C
Andria Bat 0
Aversa Normanna 0
Barletta 0
Cassino 0
Catanzaro 0
Cosenza 0
Gela 0
Igea Virtus 0
Isola Liri 0
Manfredonia 0
Melfi 0
Monopoli 0
Noicattaro 0
Pescina V.d.G. 0
Scafatese 0
Val di Sangro 0
Vibonese 0
Vigor Lamezia 0
.: Dettagli Classifica :.

Addmotor electric bike shop

Abbonamenti 08/09
Campagna Abbonamenti S.S. Manfredonia Calcio 2008/09

Addmotor electric bike shop

   Sondaggio 
Cosa pensate del ritorno di mister D'Arrigo sulla panchina del Manfredonia?
Sono molto contento, è l'uomo giusto per noi
Non sono soddisfatto, avrei preferito un altro
Non saprei, aspetto un po' prima di giudicare
Vota  -  Risultati
Voti : 30
Aderisci a Manfredonia Top Supporter!
Google

Addmotor electric bike shop

 

雪茄| 雪茄烟网购/雪茄网购| 雪茄专卖店| 古巴雪茄专卖网| 古巴雪茄价格| 雪茄价格| 雪茄怎么抽| 雪茄哪里买| 雪茄海淘| 古巴雪茄品牌| 推荐一个卖雪茄的网站| 非古雪茄| 陈年雪茄| 限量版雪茄| 高希霸| 帕特加斯d4| 保利华雪茄| 大卫杜夫雪茄| 蒙特雪茄| 好友雪茄

古巴雪茄品牌| 非古雪茄品牌

Addmotor electric bike shop

Beauties' Secret化妝及護膚品

DecorCollection歐洲傢俬| 傢俬/家俬/家私| 意大利傢俬/實木傢俬| 梳化| 意大利梳化/歐洲梳化| 餐桌/餐枱/餐檯| 餐椅| 電視櫃| 衣櫃| 床架| 茶几

Wycombe Abbey| 香港威雅學校| private school hong kong| English primary school Hong Kong| primary education| top schools in Hong Kong| best international schools hong kong| best primary schools in hong kong| school day| boarding school Hong Kong| 香港威雅國際學校| Wycombe Abbey School

邮件营销| 電郵推廣| edm营销| 邮件群发软件| 营销软件|