STADIO MIRAMARE  
             
 
Manfredonia Calcio
Multimedia
Community
LOGIN
Login
Password
Ricorda i miei dati:
Visitatori Online
  Utenti Totali: 24
Iscritti Community: 5
   MiniDoniaChat 
Meteo Puglia
Accrediti Stampa
Acquista i biglietti delle partite del DONIA online!

Ascolta la partita del Donia in diretta su Rete Smash!

Clicca su Play per ascoltare

 
STADIO "MIRAMARE"


DAL 1954 AD OGGI
Dal 1954 altri inconvenienti incombevano sulla vita del "Miramare", tenuti nascosti e agli sportivi e alla cittadinanza.

Era ed è da sapersi, che alcune parti del terreno di gioco appartenevano al Demanio marittimo e alla Mensa arcivescovile. E proprio in quell'anno l'arcivescovo Cesarano manifestava la volontà di voler costruire un "oratorio" (o chiesa) sul quel suolo.

Nel contempo, si ipotizzava la cessione alla Gestione INA-CASA di uno "Stralcio dell'abitato di Manfredonia" per la costruzione di case per lavoratori, proprio sul suolo del campo.

Con l'arcivescovo si arrivò ad una transazione, con la cessione di alcuni immobili comunali, in cambio del suolo. E nel 1955, con la presenza del cardinale Roncalli (poi papa Giovanni XXIII), si ebbe la messa in opera della prima pietra per l'erigenda chiesa di S. Michele, posta nelle immediate vicinanze del "Miramare".

Con l'Ina Casa, il progetto venne dirottato su altri siti.

L'idea di creare ex novo un altro campo sportivo, in località "Acqua di Cristo" non abbandona i programmi politici dell'epoca, ma si andava avanti a rilento, con i cantieri di lavoro per disoccupati.

Ed intanto il "Miramare" raggiunge i suoi 30 anni di vita. Il "campo" per i disoccupati dell'Acqua di Cristo venne dismesso, adibendosi prima a sede di spettacoli viaggianti (Luna Park), per le feste patronali, e infine vi sono sorti edifici pubblici e privati.

E siamo già nella storia recente.

Si ha pure la progettazione e la costruzione di alcuni settori del Campo Sportivo in località Scaloria, ma il "Miramare" resta lì, con le sue rughe, fermo ... nella "roccia". Vi vengono effettuati, di volta in volta, altri lavori di sbancamento e di allargamento, fino ad arrivare alla stato attuale.


Il nuovissimo Stadio "Miramare"
Foto di Nicola Muscatiello




Tutti i dati storici e statistici sono tratti dal libro di Giovanni e Giuseppe Ognissanti: "70 anni di emozioni; le origini dell'A.S. Manfredonia tra ricordi e testimonianze", Ed. A.S.S. 2002.

Le Origini Dal 1931 al 1942 Dal 1943 al 1953 Dal 1954 ad oggi
 
Campionato
Risultati Semifinali And/Rit Play-Off e Play-Out - C1/A
Foggia - Cremonese 0-0
Foligno - Cittadella 1-0
Lecco - Paganese 1-0
Verona - Pro Patria 1-0
Cittadella - Foligno 2-0
Cremonese - Foggia 1-1
Paganese - Lecco 2-0
Pro Patria - Verona 1-1
Cittadella - Cremonese 0-1
Cremonese - Cittadella 1-3
Classifica Finale C1/A
Sassuolo 63
Cremonese 60
Cittadella 58
Foligno 57
Foggia 56
Padova 55
Legnano 48
Monza 46
Novara 46
Cavese 44
Venezia 43
Pro Sesto 43
Ternana 41
Pro Patria 38
Paganese 32
Lecco 32
Verona 31
Manfredonia 31
.: Dettagli Classifica :.
Ultimo turno
Scarica la Cartella-Stampa di Manfredonia-Verona
   Sondaggio 
Il Donia in C2: che motivazione date a questa retrocessione?
Società poco presente
Errori della dirigenza
Squadra poco competitiva
Scelte tecniche sbagliate
Sfortuna e casualità
Risultati avversi altre concorrenti
Vota  -  Risultati
Voti : 65
Aderisci a Manfredonia Top Supporter!
Google