STORIA DEL MANFREDONIA CALCIO  
             
 
Manfredonia Calcio
Multimedia
Community
LOGIN
Login
Password
Ricorda i miei dati:
Visitatori Online
  Utenti Totali: 26
Iscritti Community: 5
   MiniDoniaChat 
Meteo Puglia
Accrediti Stampa
Acquista i biglietti delle partite del DONIA online!

Ascolta la partita del Donia in diretta su Rete Smash!

Clicca su Play per ascoltare

 
STORIA DEL MANFREDONIA CALCIO


DAL 1978-79 AL 1990-91
Il torneo di Promozione 1978-79 è cruciale (anche se contrassegnato da una retrocessione), perché si lanciano tanti ragazzini che poi porteranno quattro anni più tardi il Manfredonia nell'Interregionale (ex serie D).

La rinascita sipontina nasce nell'estate 1978; Saverio Castriotta organizza la prima gara di vecchie glorie tra gli indimenticati ragazzi degli anni '50 e quelli degli anni '60.

Il pubblico partecipa numeroso. Tra questi Ciro Nasuto (pioniere del football nostrano negli anni '30), che ispirato e coadiuvato da Castriotta rifondano la società (nel frattempo era nata la Polisportiva Salvemini con a capo alcuni ex dirigenti biancoazzurri).

I due pescano tra i vivai delle formazioni locali e del circondario. Ciro Nasuto purtroppo non vede il coronamento del suo lavoro, mentre Castriotta lascia la squadra per vecchi mugugni con l'ambiente sportivo ancora del tutto sopiti. Ma le basi per la scalata sono gettate.

Tra il 1979-80 ed il 1981-82 grazie ai tecnici Salvatore Lasalandra ed Savino Parente, e ai presidenti Benito Ardò e Lino Sdanga, l'Interregionale viene riconquistata. E nascono pure tante belle promesse calcistiche tra cui i fratelli D'Errico, Rinaldi, Trombetta, D'Ascanio, Trigiani, Santoro, Lorusso, Tomaiuolo, Delli Santi, Ciuffreda, Santamaria.


Il Manfredonia 1983-84
Questi arriveranno alle soglie della promozione in C2, ma troveranno di fronte squadre altrettanto competitive come la Fidelis Andria (83-84), l'Angizia (84-85), il Chieti (86-87).

Si metteranno in evidenza anche dei bomber nostrani come Michelangelo Palladino, Franco Ciuffreda, Michele Gentile. Ci saranno pure delle sponsorizzazione cospicue (1985-86 e 1988-89), ma quell'entusiasmo dei primi anni '80 è svanito. Si retrocede in Eccellenza nel 1991-92.


Il Manfredonia 1987-88

Tutti i dati storici e statistici sono tratti dal libro di Giovanni e Giuseppe Ognissanti: "70 anni di emozioni; le origini dell'A.S. Manfredonia tra ricordi e testimonianze", Ed. A.S.S. 2002.

Le Origini Dal 1931 al 1942 Dal 1945 al 1957-58 Dal 1958-59 al 1966-67
Dal 1967-68 al 1977-78 Dal 1978-79 al 1990-91 Dal 1991-92 al 2002 Dal 2003 ad oggi
I marcatori di tutti i tempi Cronistoria
 
Campionato
Risultati Semifinali And/Rit Play-Off e Play-Out - C1/A
Foggia - Cremonese 0-0
Foligno - Cittadella 1-0
Lecco - Paganese 1-0
Verona - Pro Patria 1-0
Cittadella - Foligno 2-0
Cremonese - Foggia 1-1
Paganese - Lecco 2-0
Pro Patria - Verona 1-1
Cittadella - Cremonese 0-1
Cremonese - Cittadella 1-3
Classifica Finale C1/A
Sassuolo 63
Cremonese 60
Cittadella 58
Foligno 57
Foggia 56
Padova 55
Legnano 48
Monza 46
Novara 46
Cavese 44
Venezia 43
Pro Sesto 43
Ternana 41
Pro Patria 38
Paganese 32
Lecco 32
Verona 31
Manfredonia 31
.: Dettagli Classifica :.
Ultimo turno
Scarica la Cartella-Stampa di Manfredonia-Verona
   Sondaggio 
Il Donia in C2: che motivazione date a questa retrocessione?
Società poco presente
Errori della dirigenza
Squadra poco competitiva
Scelte tecniche sbagliate
Sfortuna e casualità
Risultati avversi altre concorrenti
Vota  -  Risultati
Voti : 65
Aderisci a Manfredonia Top Supporter!
Google